Comune di Annicco


Contesto Pagina

Piano di Governo del Territorio

Il Piano di Governo del Territorio (o PGT, così si chiama il nuovo strumento di pianificazione urbanistica a scala comunale) da redigersi secondo i principi, i contenuti e il procedimento stabiliti dalla L.R. 12/2005, è articolato in più strumenti (il Documento di Piano, il Piano dei Servizi, il Piano delle Regole) che oltre a svolgere le funzioni classiche di rilevazione ed analisi della situazione edilizia, infrastrutturale, socio-economica ed ambientale, determinano i fabbisogni della popolazione e del territorio (Piano dei Servizi) in modo più organico e flessibile.

Il Piano di Governo del Territorio è stato elaborato congiuntamente ad altri comuni unitisi all'uopo in TERRE DEI NAVIGLI, nel tentativo di promuovere congiuntamente uno sviluppo armonico e sostenibile dei rispettivi territori, nonché assicurare un elevato livello di protezione dell'ambiente, mediante la condivisione di un processo di studio, analisi e di pianificazione del territorio complessivo.

L'Amministrazione ha ritenuto di modificarne alcuni contenuti ed ha approvato una prima Variante Parziale 2010 al PGT, che dopo l'iter di adozione, pubblicazione, recepimento delle osservazioni e controdeduzione alle stesse, è stata approvata con la:

Deliberazione Consiliare 25/06/2012 n. 28.

Dalla data di pubblicazione sul

Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia (n 41 del 10/10/2012, Serie Inserzioni e Concorsi)

gli atti della Variante Parziale 2010 al PGT assumono efficacia e cessano definitivamente di averne quelli contrastanti del PGT. precedentemente approvato.

Il P.G.T. come modificato dalla Variante Parziale 2010, lo Studio Geologico ed i documenti relativi alle fasi di elaborazione del Piano, per la libera consultazione dei cittadini, professionisti e di quanti fossero interessati alla visura del nuovo strumento urbanistico generale, sono pubblicati sul portale regionale al seguente indirizzo:

http://www.cartografia.regione.lombardia.it/pgtweb/

con ACCESSO SENZA LOGIN basterà selezionare: PROVINCIA, COMUNE e lanciare CERCA.

Lanciando poi l'ultimo piano approvato nella sezione DOCUMENTI si potranno scaricare tutti gli allegati.

Per lo studio geologico (non variato) dovrà invece aprirsi il piano iniziale.


Validatori